Monopattino elettrico: la classifica dei migliori in commercio

monopattino elettrico-min

Se stai pensando di acquistare un monopattino elettrico è importante farsi un’idea per comprare un buon prodotto in considerazione delle esigenze personali e del budget a disposizione. Sul sito web www.migliormonopattinoelettrico.it  è possibile trovare la guida al miglior monopattino elettrico utilissima da leggere per valutare i diversi articoli in commercio e le loro caratteristiche prima di procedere all’acquisto.

É importante sapere che un monopattino elettrico non è un giocattolo. È divertente, è vero, ma è un mezzo di trasporto a tutti gli effetti. Anche a solo 25 km/h gli incidenti possono causare molti danni, sia al guidatore che alla persona investita.

Ecco le 3 caratteristiche più importanti che dovresti considerare nella scelta di un monopattino elettrico

Gamma

Il tuo scooter deve essere pronto a partire ogni volta che hai bisogno. A che serve se non può portarti da A a B senza rimanere senza batteria? Una maggiore autonomia della batteria significa che puoi percorrere delle buone distanze. Generalmente, un monopattino con un’autonomia di 25-30 km è perfetto per la maggior parte degli spostamenti quotidiani.

Suggerimento: valuta di lasciare un caricabatterie di riserva nelle destinazioni frequenti…non si sa mai!

Compatto

Avrai bisogno di un mezzo pratico per la vita di tutti i giorni o, in altre parole, facile da trasportare, riporre e piegare. La dimensione quando è ripiegato determinerà se puoi trasportarlo con una mano, inserirlo nel bagagliaio dell’auto o riporlo ordinatamente sotto la scrivania.
Ti consigliamo di cercare un monopattino con dimensioni piegate che vanno fino a 113 x 46 x 50 cm (LxWxH). Abbiamo valutato molti modelli e quelli che rispettano queste misure sono i più pratici. Un modello pratico e compatto dovrebbe essere in grado di seguirti ovunque, quindi puoi semplicemente prenderlo e partire quando ti serve.

Suggerimento: se ti serve maggiore compattezza valuta un modello con il manubrio pieghevole…diventano ancora più piccoli!

Peso

Più di ogni altra cosa, il mezzo di trasporto deve essere portatile e accessibile. Avrai bisogno di portarlo su per una rampa di scale? A volte il maltempo o un ascensore a tarda notte possono richiedere alcune manovre ecco perché dovresti scegliere un modello che puoi sollevare facilmente.
La maggior parte dei monopattini con un’autonomia buona (25-30 Km) pesa oltre 11 kg. In generale un peso di 12,5 kg è maneggevole per la maggior parte delle persone. Qualunque cosa sopra i 13 kg può essere difficile da trasportare per lunghe distanze.

Suggerimento: considera dove il peso è concentrato maggiormente all’interno del mezzo. Un monopattino che mantiene il peso della batteria al di sotto della pedana è generalmente più bilanciato e molto più facile da trasportare. Se ti preoccupa il peso, dai un’occhiata alle pratiche borse a tracolla che alleggeriranno il carico e renderanno il monopattino facilmente trasportabile!

La classifica dei migliori monopattini elettrici

1. Monopattino elettrico Xiaomi Pro 2

Pro2 è un monopattino molto speciale dotato di un motore brushless da 300W, adatto all’uso urbano con i suoi 474 Wh, batteria da 7,5 Ah e un peso di soli 14,2 kg, può facilmente definirsi un ‘Monopattino urbano di alta qualità’. Raggiunge circa 25 Km all’ora, a seconda del peso del conducente. Come noto l’autonomia è sempre stata tra i vantaggi della versione Pro, infatti, anche nella versione Pro 2, permette di percorrere 45 chilometri con un ciclo di ricarica.

Tra i pregi riscontrati la cosa più evidente è l’eccellente maneggevolezza e la durata della batteria. Ha un ottimo sistema di frenata e può essere controllato da un App. I materiali utilizzati per la costruzione sono di ottima qualità. Per quanto riguarda i difetti si rileva la mancanza di un sistema di ammortizzazione, anche se fortunatamente le gomme della camera d’aria attutiscono le piccole asperità dell’asfalto urbano.

2. Monopattino elettrico Xiaomi Mi M365 Pro

Questo modello della Xiaomi è uno dei migliori veicoli sul mercato. A livello tecnico, Xiaomi è uno dei marchi più apprezzati. La tecnologia è alta, la qualità è buona e il prezzo accessibile. É un’ottima soluzione per recarsi a lavoro o per il tempo libero. Adatto a tutti, fornisce alte prestazioni e sicurezza.

La prima cosa che attira l’attenzione è la batteria con una capacità di 474 Wh, che è diversa dai 280 Wh del modello base. Pertanto, l’autonomia si estende da 30 chilometri a 45 chilometri. Con il modello Pro, puoi affrontare percorsi più lunghi e più performanti. Buono il sistema di sterzata e la piattaforma ampliata che garantisce una maggiore stabilità.

Tra i pregi riscontrati la sicurezza e la praticità. Le luci anteriori e posteriori permettono la guida serale in sicurezza. La batteria si ricarica velocemente ed è possibile controllarlo tramite una App. Un potente motore e un doppio sistema frenante lo rendono tra i migliori sul mercato. Per quanto riguarda i difetti va rilevata l’assenza di ammortizzazione e il parafango in plastica facilmente danneggiabile.

3. Monopattino elettrico Xiaomi Mi M365

Xiaomi M365 è l’ultima generazione di monopattino elettrico pieghevole. Solo un’azienda leader nell’elettronica come la Xiaomi poteva produrre un veicolo con una app dedicata che trasforma il cellulare in un cruscotto! Ha un’autonomia di circa 5 ore che permette di percorrere fino a 30 km. Grazie a un sistema di tecnologia avanzata trasforma l’energia cinetica data dall’accelerazione e dalla frenata in energia elettrica che immagazzina per aumentare la durata della batteria…fantastico!

Il nuovo Xiaomi Mi M365 raggiunge una velocità massima di 25 km/h e di 18 km/h nella modalità di controllo della velocità. Ha un doppio sistema frenante composto da un freno a disco e uno rigenerativo E-ABS antibloccaggio per una migliore efficacia. Lo spazio di arresto è di circa 4 metri ipotizzando una velocità di 20 km/h su un asfalto ottimale e un carico di 75 Kg.